Parco Naturale dei Nebrodi, UNITALSI e Consorzio Banca Vivente del Germoplasma vegetale dei Nebrodi – Amore botanico: le piante per la vita


Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 22/06/2019
10:00 - 13:00

Luogo
Giardino dei Semplici (Banca Vivente del Germoplasma Vegetale dei Nebrodi)

Categorie No Categorie


 

PNebrodi_collaborazioni iniziativa

Iniziativa organizzata in collaborazione con UNITALSI e Consorzio Banca Vivente del Germoplasma vegetale dei Nebrodi.

Visita guidata a favore delle persone con disabilità presso la Banca Vivente del Germoplasma dei Nebrodi e Giardino dei Semplici Bernardino da Ucria (Ucria).

Iniziativa gratuita con ritrovo alle ore 10,00 presso il Giardino dei Semplici del Consorzio Banca Vivente del Germoplasma vegetale dei Nebrodi.

Segreteria organizzativa:

Graziella Papa – tel. 0941.702524 – e-mail: ig.papa@parcodeinebrodi.it

e-mail: bancadelgermoplasma@parcodeinebrodi.it

FB Banca Vivente del Germoplasma Vegetale  / Sito web: http://www.germoplasmadeinebrodi.it/

 

Banca Vivente del Germoplasma Vegetale dei Nebrodi – Ucria (ME)

foto 4

La Banca vivente del Germoplasma Vegetale si trova in c/da Pirato nel Comune di Ucria, con l’annesso “Giardino dei Semplici”, dedicato all’illustre botanico nebrodense Bernardino da Ucria (1739 – 1796).

Creata dall’Ente Parco dei Nebrodi con il supporto tecnico e scientifico dell’Università degli Studi di Palermo, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche Chimiche e Farmaceutiche, ospita i campi di collezione delle diverse specie di piante di interesse terapeutico ed una ricca varietà di semi e di vecchie cultivar tradizionali da frutto che rischiano di scomparire. È stato allestito anche un laboratorio biologico per la tutela e moltiplicazione del germoplasma per la conservazione della biodiversità e la caratterizzazione del DNA.

La Banca vivente del Germoplasma Vegetale dei Nebrodi è una delle prime realizzate in un Parco naturale, ma è anche la più completa sotto il profilo scientifico. L’attività di collezione da campo di Ucria prevede il reperimento, la difesa, la moltiplicazione e la conservazione di semi di specie agrarie e forestali e di specie indigene erbacee arbustive endemiche e rare dei nebrodi, in pericolo di estinzione. La Banca vivente del Germoplasma oltre al laboratorio biologico, ospita una struttura che ben si presta a sede di convegni e incontri di studio sulle problematiche legate alla biodiversità e punto di riferimento per attività di educazione ambientale.

foto 1

foto 2

foto 3