Linee Guida per diventare AEV (Accompagnatore Escursionistico Volontario) dalla A alla Z ?>

Linee Guida per diventare AEV (Accompagnatore Escursionistico Volontario) dalla A alla Z

Ecco in modo semplificato le linee guida della Formazione Federtrek per diventare AEV (Accompagnatore Escursionista Volontario), in questo articolo ti indichiamo tutto il percorso per diventare AEV a partire dall’inizio.

Per prima cosa ti dovresti iscrivere ad un Corso per Accompagnatore Volontario presso una Associazione Federtrek che è abilitata ad organizzarlo, di seguito puoi leggere il programma degli argomenti del Corso; solitamente sono un minimo di 68 ore obbligatorie. A breve pubblicheremo in questo sito le prossime date dei corsi in partenza e le Associazioni che li organizzano.

Terminata questa Fase potrai partecipare a le attività pratiche con una associazione a tua scelta, che ti serviranno per “farti le ossa“, inoltre per accedere all’esame finale dovresti organizzare almeno due attività escursionistiche affiancato/a da un Tutor abilitato, una come accompagnatore in prima ed una come accompagnatore in seconda, hai tempo minimo tre mesi e massimo un anno.

Terminato questo periodo accedi alla Fase 2 organizzata da Federtrek per accedere ai quattro moduli finali di approfondimento, che puoi seguire sia in presenza, ed alcuni on line (sempre di seguito il dettaglio) alla fine ti manca solo l’esame finale che si svolge in un WE, e con altri colleghi di avventura, se tutto andrà per il meglio potrai finalmente condurre escursioni, organizzare attività e divertirti a promuovere il camminare, l’ambiente e tante altre avventure.

Riepilogo:

  1. Fase 1: Corso Accompagnatore Escursionistico Volontario con Associazione
    1. Fase 1/A Moduli del Corso
    2. Fase 1/B Attività Pratiche
  2. Fase 2: 4 Moduli con Federtrek
  3. Esame Finale in un WE

 Linee Guida: Corso Accompagnatore Escursionistico Volontario

Organizzato dalle Associazioni che ne fanno richiesta (a breve prossime date)

Programma:

Fase 1/A:

Moduli Obbligatori (68 ore)

Questi moduli sono obbligatori per ottenere i crediti sufficienti per sostenere l’esame finale

Presentazione Corso* (2 ore) Teoria

Cosa si impara?

  • Presentazione e strutturazione del corso, La FederTrek e le associazioni, il mondo Federtrek panoramica.

Modulo F1/01* Orientamento e Cartografia (32 ore) Teoria/Pratica

Cosa si impara?

  • Utilizzo della Bussola e dell’altimetro, Orientamento con gli elementi della Natura Lettura e interpretazione carta topografica; Pianificazione e progettazione di un’escursione con carta topografica e strumentazione;
  • Questo modulo è costituito da una parte Teorica e una parte di Uscite Pratiche

Modulo F1/02* Prevenzione rischi ed Ambiente (8 ore) Teoria

Cosa si impara?

  • Capire l’ambiente per prevenire i rischi.
  • Lettura ed interpretazione del territorio in cui si fanno escursioni.

Modulo F1/03* Primo soccorso (8* + 4 ore) Teoria/Pratica

Cosa si impara?

  • Gestire una richiesta di soccorso, tecniche di primo soccorso degli incidenti più frequenti in escursione, previa valutazione della gravità. Cosa non fare per non aggravare la situazione
  • attuare gli interventi di Primo Soccorso tra cui:
    a) sostenimento delle funzioni vitali (posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree; respirazione artificiale; massaggio cardiaco esterno)
    b) riconoscimento e limiti di intervento di Primo Soccorso (lipotimia, sincope, shock; edema polmonare acuto; crisi asmatica; dolore acuto stenocardiaco; reazioni allergiche; crisi convulsive; emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico)…

Modulo F1/04* Abbigliamento, Attrezzatura, Calzature e Preparazione dello Zaino (3 ore) Teoria

Cosa si impara?

  • Zaino ottimale e cosa metterci dentro, abbigliamento tecnico, attrezzatura uso pratico.

Modulo F1/05 Allenamento, Salute e Nutrizione (3 ore) Teoria

Cosa si impara?

  • Alimentazione, Salute e Allenamento

Modulo F1/06* Meteorologia clima e previsioni del tempo (8 ore) Teoria/Pratica

Cosa si impara?

  • Nozioni base, Previsioni meteo e strumentazione, bollettini MeteoAm e Meteomont.

Moduli Opzionali (ore a scelta)

Ogni associazione organizzatrice è libera se inserire o meno dei moduli opzionali con ore a scelta
ad esempio:

Comunicazione e Gestione del Gruppo (4 ore)
Uso GPS su smartphone (4 ore)
Moduli conoscitivi ambiente e territorio, …

Prova scritta di valutazione delle competenze acquisite:

  • test a domande con risposta multipla di tutte le materie (a cura Federtrek);
  • rilascio attestato di partecipazione a cura delle Associazioni

Il corso termina ed inizia successivamente un periodo minimo di tre mesi di tirocinio presso una Associazione Federtrek

Attività Pratiche:

Fase 1/B Promozione e Conduzione delle escursioni (Attività pratica):

Gli allievi saranno seguiti da un Tutor (Accompagnatore Esperto) dovranno organizzare a partire dalla Ideazione, creazione, verifica, promozione e realizzazione di una o più escursioni che saranno inserite nel calendario delle attività delle Associazioni che li ospitano

Attività pratiche e associative Organizzazione:

  • Gli allievi dovranno Organizzare due attività escursionistiche di cui una come organizzatore ed una come secondo presso una qualsiasi Associazione FederTrek a loro scelta a patto che il Tutor che li giudica non sia accompagnatore dell’Associazione in cui loro aderiranno (infatti l’escursione sarà organizzata in toto da loro ma saranno affiancati da UN TUTOR iscritto albo Tutor)
    Questo serve a capire se l’allievo/a ha capacità pratiche nella gestione, organizzazione e conduzione di Escursioni (il tutor gli rilascerà una scheda valutativa).
  • Tirocinio e partecipazione attiva all’interno di una Associazione Federtrek per almeno tre mesi possibilmente quella a cui poi decideranno di aderire (documentata dall’attestazione del presidente)
    Per Tirocinio si intende partecipazione come aiuto e non nelle escursioni, in attività associative di volontariato eventi ed altro
    L’obiettivo è che l‘allievo abbia motivazione oltre che tecnico organizzativa di sentirsi parte di una associazione e delle sue attività.

La Fase 1 si conclude

L’allievo alla fine di questo percorso avrà ottenuto l’attestato di partecipazione al Corso Accompagnatore Volontario, due schede valutative delle escursioni con tutor, ed una lettera di attività associativa con piccola relazione dal Presidente dell’Associazione a cui aderiranno.

FASE 2:

Organizzata da Federtrek

Frequenza di lezioni on line o in presenza a 4 moduli formativi di approfondimento per entrare nel mondo Federtrek, in questa fase più breve, qualche modulo sarà possibile seguirlo on line direttamente , alcuni in presenza, e servono per avere un quadro completo del mondo Federtrek, e strumenti utili per le attività Fiscali, normative, assicurative, di gestione del gruppo e problem solving ed infine marketing e promozione:

TEMI:

  • Legati al mondo Federtrek etica, e Fiscalità
  • Legati alla motivazione e al Problem Solving
  • Legati alla Responsabilità e Legislazione
  • Legati al marketing e promozione delle Attività

Modulo F2/1: L’Accompagnatore Volontario: Mission FederTrek Etica e attività fiscali

(on line/ o in presenza) 4 ore

  1. a) Progetto culturale e mission Federtrek; struttura Federale, statuto, regolamenti. 1 ore
  2. b) Etica dell’ accompagnatore escursionistico. 1 ore
  3. c) Fiscalità, amministrazione, contabilità. 2 ore

Modulo F2/2: L’Accompagnatore Volontario: Motivazione e Problem Solving

(in presenza) 8 ore

  • valutazione motivazionale, curriculum esperienziale, psicologia e leadership:
    conduzione e gestione del gruppo, problem solving
  • Pragmatica della comunicazione (interpretazione linguaggio verbale e non)   

Modulo F2/3: Responsabilità e Legislazione
(on line/ o in presenza 8 ore)

  • Responsabilità e ruolo dell‘accompagnatore, legislazione e normativa, assicurazione.

Modulo F2/4: Marketing e Tecniche di Promozione delle uscite (social etc)

on line/ o in presenza 8 ore

  • Attività di promozione e comunicazione delle attività con strumenti on line, competenze informatiche, uso etico e efficace dei social, email marketing, comunicazione efficace attraverso l’utilizzo di locandine, uso degli strumenti promozionali di Federtrek.

la Fase 2 si conclude

Esame Finale con FederTrek in un WE

Due giorni di Formazione ed esami per completare il percorso formativo in cui si effettueranno queste operazioni:

  • Valutazione della documentazione: crediti da 0 a 5
    • Valutazione sull’esame a test che hanno sostenuto gli allievi nel corso Accompagnatore Volontario.
    • Valutazione dei risultati delle prove pratiche e del tirocinio con le associazioni.
  • Colloquio Orale: crediti da 0 a 5
    con la commissione sugli esami materie del corso sostenuto
  • Attività Pratica: crediti da 0 a 10

         Prova di simulazione pratica sul campo il giorno dell’esame

  • Si supera l’esame con un numero di crediti minimo di 15 con almeno un credito per settore

ORA SEI AEV!

CHI ORGANIZZA IL PROSSIMO CORSO?

I corsi per diventare AEV li organizzano le associazioni abilitate e federate Federtrek in varie sedi in varie località

  • Data di Inizio del Corso AEV (Accompagnatore Escursionistico Volontario): 

Area Centro Italia

  • Lazio – Roma: Ass. Inforidea: Data 12 Ottobre 2019 vedi pagina
  • Lazio – Roma: Ass. Sentiero Verde Data Settembre 2019 vedi pagina

Area Sud Italia

  • Associazione ….a breve inseriremo altre date in base alle segnalazioni delle associazioni

Area Nord Italia

  • Associazione ….a breve inseriremo altre date in base alle segnalazioni delle associazioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *